Pagine

venerdì 1 aprile 2016

FRA DIAVOLO: UNA GARANZIA A DIANO MARINA


Amo molto il Ponente ligure ed ho la fortuna di capitare spesso a Diano Marina, così non rinuncio mai ad una passeggiata in spiaggia e ad un pranzo da Frà Diavolo. Il locale è molto accogliente, facile da raggiungere (sul lungomare) e Gabriella, la titolare, è sempre molto disponibile.
La scelta è ampia anche per noi celiaci: dalla pizza ai primi ai secondi e non mancano mai pane e focaccia gluten free. Prendo spesso la pizza, perché difficilmente la si trova così buona, accompagnata da una fresca Daura Damm (birra gluten free).
L'ultima volta che ci sono andata ho mangiato un gustosissimo piatto di calamari con olive e panizze (di farina di ceci) e, come di consueto, non ho rinunciato al dolce.
Dopo pranzo si può andare a visitare il vicino borgo di Cervo, famoso per il Festival Internazionale della musica da camera, che si tiene ormai da più di 50 anni, oppure salire verso le colline, circondati dai profumi e dei colori della macchia mediterranea, per visitare le cantine che producono un ottimo Pigato, le cui uve beneficiano del microclima marino e del sole ligure.

Pane senza glutine: sì
Focaccia senza glutine: sì
Birra senza glutine: sì

Locanda Frà Diavolo
Corso G. Garibaldi, 1
Diano Marina (IM)